Ospitalità

Home / Ospitalità
Sacile // Sabato 10 ottobre

Fermarsi in città

Ospitalità: per coloro che desiderano pernottare la notte del sabato 10 ottobre, abbiamo stipulato accordi speciali con diverse strutture ricettive di Sacile. Per informazioni e prenotazioni potete consultare il sito web di www.yestour.it.

Friuli Venezia Giulia

Una terra di contrasti

Il Friuli Venezia Giulia è un piccolo e affascinante angolo di universo che la storia ha fatto crocevia di tante tradizioni. Una terra fertile, dove paesaggi differenti tra loro si fondono armoniosamente, dove i sensi si risvegliano e trovano nuove, e inaspettate, occasioni per meravigliarci.

Trieste

Città spiccatamente mitteleuropea, Trieste è stata per secoli luogo di frontiera e ospita eleganti capolavori, storici, artistici e architettonici. Situata nell’estrema parte nord-orientale del Friuli Venezia Giulia, a Trieste si può visitare una delle più grandi piazze d’Europa: la magnifica piazza dell’Unità d’Italia.
A dominare il centro storico è la trecentesca Cattedrale di San Giusto che insieme alla Sinagoga e al Tempio serbo-ortodosso della Santissima Trinità e di San Spiridione, sono testimonianza del melting-pot culturale e religioso della città. Imponente costruzione sul colle Gretta è il Faro della Vittoria, monumento di pietra istriana di Orsera e di pietra carsica di Gabria, dedicato ai caduti della Prima Guerra mondiale.
Ma Trieste non è solo monumenti, chiese e palazzi. La passione della città per il caffè ha fatto nascere luoghi d’incontro dove personalità del calibro di James Joyce, Italo Svevo e Umberto Saba si riunivano per letture e dibattiti.

Scopri di più

Gorizia

Città di confine e prima ancora crocevia di popoli e culture che ancora oggi persistono nelle lingue che si possono sentire attraversando viuzze e piccoli borghi: sloveno, friulano e italiano.
È sovrastata da un imponente fortificazione risalente all’XI, che ospita al suo interno il Museo del Medioevo Goriziano, con arredi interni originali dell’epoca. Dal cammino di ronda del Castello, si ha una panoramica sul centro storico della città e sugli immediati d’intorni della Slovenia.
Il ricordo dell’esser stata fulcro dei traffici commerciali con l’Europa Centro-Orientale fino al XVII secolo si può notare dai palazzi cinquecenteschi e seicenteschi che adornano le strade di città: Palazzo Coronini Cronberg, sede dell’omonima Fondazione ed oggi anche spazio espositivo, e Palazzo Attems-Petzenstein, attuale sede dei Musei Provinciali.

Scopri di più

Cividale

Attraversata dal Natisone, un fiume che nasce al confine tra Slovenia e il Friuli Venezia Giulia, Cividale è stata dal II secolo a.C. un castrum, un insediamento romano di natura militare. Le sue origini si perdono tra il Paleolitico ed il Neolitico, è divenuta nel VI secolo un ducato Longobardo e successivamente residenza dei patriarchi di Aquileia. Dal 2012 è considerata Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’Unesco.
Discreta, affascinante ed elegante, passeggiare per le vie del centro di Cividale è una continua scoperta: dal Tempietto Longobardo le cui arcate nascondono un’ampia volta a crociera ed i resti di una meravigliosa decorazione a stucchi e affresco del Vi secolo d.C., all’incredibile ed unico nel suo genere Ipogeo Celtico, composto da molteplici ambienti sotterranei scavati nella roccia.

Scopri di più

Pordenone

Città racchiusa tra le Prealpi Carniche e l’ampia pianura delimitata dai fiumi Tagliamento e Livenza, la zona di Pordenone offre una grande varietà di paesaggi e incantevoli scenari.
Panorami tipici della zona pedemontana sono i ”magredi”, impressionanti distese di ghiaia e ciottoli, rimasti immutati nel corso dei secoli.
Nella zona collinare e pianeggiante, invece, la fanno da padrone i fenomeni carsici spettacolari come le sorgenti del fiume Gorgazzo, famose per le tonalità di azzurro, turchese e blu delle acque. Di particolare bellezza, l’area protetta del Parco Regionale delle Dolomiti Friulane.
Ma non di solo natura di nutre quest’area della regione. La provincia infatti racchiude borghi caratteristici e tesori d’arte che fondono la cultura friulana con influssi veneti e austriaci.

Scopri di più

Parco di Miramare – Trieste

Lasciati sorprendere